Come rintracciare un pacco postale con il numero di tracciabilità

Come tracciare una spedizione internazionale

Grazie alla tecnologia moderna, rintracciare un pacco postale su internet è facile e richiede pochi istanti. Tutti gli ordini effettuati su Eurosender sono provvisti di un numero di tracciabilità del pacco, con il quale puoi facilmente verificare lo stato della tua spedizione sul sito del corriere incaricato. Dopo che il pacco viene ritirato, il sistema viene aggiornato regolarmente per permetterti di seguire la tracciatura della spedizione.

Come rintracciare un pacco postale

  1. Usa il numero di tracciabilità del pacco che hai ricevuto nell’email di conferma.
  2. Inserisci il numero nel nostro strumento di tracciabilità, oppure sul sito web della compagnia logistica che si occupa della tua spedizione.
  3. Ti invieremo anche un’email con un link: clicca il collegamento, e vedrai subito dove si trova la tua spedizione.

 

Come tracciare una spedizione internazionale con Eurosender? Inserisci qui sotto il numero di tracciabilità del pacco, e clicca su “Ricerca”.


I vantaggi di prenotare la tua spedizione su Eurosender:

  • Ottieni subito il prezzo finale, e un servizio con le più rinomate compagnie logistiche, sulla base del miglior rapporto qualità-prezzo.
  • Servizio di spedizione libero da vincoli.
  • Accedi ai servizi di spedizione offerti dalle compagnie logistiche più affidabili e rinomate a livello internazionale, come DHL, DPD, GLS, DB Schenker, e tanti altri.
  • Ricevi assistenza specializzata in 15 lingue.
Digita termine
Digita termine

Tracciatura della spedizione – come funziona?

Quando prenoti la tua spedizione su Eurosender, ricevi un numero di tracciabilità per ogni pacco che spedisci. Questo è un numero unico che permette di tracciare la tua spedizione internazionale, così saprai sempre dove si trovano i tuoi articoli e quando arrivano a destinazione.

Il numero di tracciabilità viene fornito dalla compagnia logistica una volta che l’ordine è confermato.

La tracciatura della spedizione si attiva dopo che il pacco viene ritirato, nel momento in cui il codice a barre viene registrato nel magazzino della compagnia logistica incaricata del trasporto. Da quel momento, sarai in grado di rintracciare un pacco postale ovunque esso si trovi nel mondo! Il pacco, infatti, continuerà ad essere registrato ad ogni deposito.

Tracciare una spedizione internazionale significa poter monitorare lo stato della spedizione, il percorso del pacco e il luogo in cui si trova.

Ti consigliamo di inoltrare il link per tracciare la spedizione o il numero di tracciabilità anche al ricevente. In questo modo, anche chi è all’indirizzo di consegna può controllare lo stato della spedizione, e saprà quando sta per arrivare alla destinazione finale.

Solitamente, dopo il ritiro da parte del corriere, le prime informazioni sulla tracciabilità del pacco diventano disponibili nel pomeriggio, cioè quando la merce raggiunge il primo magazzino. Su alcune tratte potrebbe accadere che, per qualche giorno, non vi siano informazioni aggiornate. Nulla di cui preoccuparsi! Quasi sempre, questo accade perché la spedizione sta viaggiando verso il paese di destinazione finale, senza soste in magazzini o depositi.

 

Perché è utile tracciare una spedizione internazionale?

Il servizio di spedizione standard non garantisce che la consegna avvenga a un orario specifico, ma dalle 9:00 alle 18:00 dei giorni feriali. Monitorando lo stato della tua spedizione sul sito del corriere, potrai saperne di più su quando il pacco verrà consegnato. Inoltre, saprai anche se c’è qualche problema durante il trasporto (come, ad esempio, un indirizzo di consegna incompleto, ecc.).

 

Guida rapida agli stati della tracciabilità:

Vuoi rintracciare un pacco postale ma non sei sicuro del significato dello stato di tracciabilità? Abbiamo creato una lista degli stati più comuni usati nei sistemi di tracciabilità dei corrieri.

  1. Ordine registrato – l’ordine è stato registrato nel sistema della compagnia logistica.
  2. Ritiro presso mittente / Ritirato – il pacco è stato ritirato con successo.
  3. In transito / Partita verso hub – il pacco è partito verso la destinazione di consegna.
  4. Hub / Hub di smistamento – il pacco ha raggiunto il centro di smistamento.
  5. Consolidamento – a volte i pacchi che hanno come destinazione finale un luogo lontano, si fermano in più magazzini, anche chiamati “centri di consolidamento”. In questa fase, i pacchi vengono smistati in base alla destinazione.
  6. Spedizione disguidata / Consegna rinviata / Destinatario assente – il pacco è stato erroneamente spedito a una filiale incorretta, e viene fatto ripartire per quella giusta. Può anche apparire quando il destinatario non era presente all’indirizzo di consegna.
  7. Sdoganamento / Ispezione postale – il pacco è nel processo di sdoganamento, oppure è in corso un’ispezione postale di routine.
  8. Filiale di arrivo – i pacchi sono arrivati al deposito, dove verranno registrati. Presto partiranno per la consegna al destinatario.
  9. In consegna verso destinatario – il corriere consegnerà la spedizione nel corso della giornata.
  10. Consegnata – la spedizione è stata consegnata con successo.

 

Nel caso in cui la spedizione non venisse ritirata, lo stato della tracciabilità del pacco potrebbe essere:

  • Mittente assente – la spedizione non è stata ritirata perché la persona all’indirizzo del ritiro non era presente.
  • Chiuso – il pacco non è stato ritirato perché l’indirizzo del ritiro (un negozio, un ufficio o simili) era chiuso al momento del ritiro.
  • Ritiro rinviato – il pacco non è stato ritirato a causa di circostanze impreviste.
  • Assente / non informato – il pacco non è stato ritirato perché la persona all’indirizzo non era a conoscenza del ritiro, o non era presente.
  • Pacco non pronto per la spedizione – il pacco non è stato ritirato perché non era pronto per la spedizione.

In tutti questi casi, e in base ai paesi, il corriere effettuerà un altro tentativo di consegna nel giorno lavorativo successivo. In alternativa, l’ordine dovrà essere prenotato nuovamente nel caso in cui il cliente decida di organizzare un nuovo ritiro.

 

  • Indirizzo incompleto o errato – il pacco non è stato ritirato perché l’indirizzo fornito è sbagliato o incompleto.
  • Non conforme – il pacco non rispettava le dimensioni o il peso indicati durante la prenotazione.
  • Pacco spedito in altri modi – il pacco non è stato ritirato perché spedito in altro modo/da un altro corriere.

L’ordine viene quindi cancellato, ed è necessario prenotare nuovamente la spedizione.

 

  1. Il cliente ha più/meno articoli di quelli prenotati – l’ordine è stato cancellato e deve essere prenotato nuovamente, se il cliente desidera che la merce venga ritirata. Se il mittente deve spedire più pacchi del previsto, è necessario effettuare un nuovo ordine per gli articoli aggiuntivi.
  2. Ritardo a causa di circostanze inaspettate – il pacco non è stato ritirato a causa di imprevisti che hanno impedito al corriere di raggiungere l’indirizzo. L’ordine è stato cancellato e deve essere prenotato nuovamente, se il cliente desidera che il pacco venga ritirato.
  3. Codice di accesso necessario – il pacco non è stato ritirato in quanto è necessario un codice per accedere all’indirizzo del ritiro.

 

Quali stati di tracciabilità appaiono se il pacco non viene consegnato?

  • Spedizione rifiutata – il destinatario non ha accettato la consegna.
  • Codice di accesso necessario – il pacco non è stato consegnato in quanto è necessario un codice per accedere all’indirizzo. Il cliente deve fornire il codice di accesso.
  • Destinatario assente – il pacco non è stato consegnato perché non c’era nessuno all’indirizzo indicato. In base al paese in cui avviene la spedizione, il corriere tenterà di consegnare nuovamente il pacco. In questo caso, il cliente dovrà contattare la compagnia di spedizioni direttamente (il corriere lascerà una notifica in cui sono presenti i vari contatti). In alternativa, il pacco verrà portato nel magazzino locale.
  • Spedizione fermo deposito in attesa del ritiro del destinatario – la spedizione è nel deposito/magazzino locale, in attesa che il destinatario la ritiri.
  • Rinviata al mittente – se l’indirizzo di consegna è incorretto, incompleto o inesistente, oppure se il destinatario rifiuta la consegna, il pacco verrà rinviato all’indirizzo del mittente.

 

Domande frequenti

 

Se hai ancora dei dubbi su come tracciare una spedizione internazionale, contattaci! Il nostro servizio clienti sarà felice di assisterti durante la prenotazione, rispondendo a tutte le tue domande. Se la tracciatura della spedizione non cambia per più di 48 ore, oppure se c’è un forte ritardo nella consegna, informa subito Eurosender.

Contattaci